AddThis Social Bookmark Button

 Berlusconi si decida…. O Premier o Mandrillo !

 In questo pessimo momento per la politica italiana e per l’Italia, con il ritornello elezioni si …… elezioni no….. mi sembra opportuno e giusto dare voce a quella “Destra” che ha dato e che “forse” ridarà la fiducia a Berlusconi.

L’elettore di destra, partendo dai giovani e finendo agli ultra settantenni, è una persona che ha ancora dei principi, quali la Libertà, la Legalità, la Lealtà, ovvero i principi delle 3 elle. Orbene proprio in riferimento ai suddetti principi, mi chiedo e Vi chiedo se sia opportuno e giusto ridare fiducia a Berlusconi.

Gli scandali di questi ultimi tempi (anche se da dimostrare), e non solo quelli, il comportamento troppo “libertino” del Presidente del Consiglio, diciamolo apertamente non ci piacciono per niente. Berlusconi dica agli elettori di Destra quali sono le sue intenzioni. Se vuole continuare a fare “il mandrillo” oppure se vuole continuare ad essere il Presidente del Consiglio e perché no anche il futuro Presidente della Repubblica.

Tutte e due le cose per noi, oltre che ad essere inconciliabili, sono incomprensibili da un punto di vista politico. Berlusconi, in questo momento di estrema debolezza e frantumazione della sinistra, che fa ? Fornisce al Centro sinistra il collante che gli permette di rimettere insieme i cocci di uno schieramento allo sbando, ovvero l'AntiBerlusconismo.

Un autogol così idiota che rasenta quasi la malafede. E’ possibile che un imprenditore astuto quale ha dimostrato di essere Berlusconi, sia diventato improvvisamente un politico idiota ? Come si può pensare di essere il Presidente del Consiglio di una nazione qual è l'Italia con il partito comunista più forte d’Europa  e con una parte della Magistratura che gli da una caccia spietata dalla sua discesa in politica, come può pensare di mettersi a fare il mandrillo ???

Berlusconi è come “il mitico Giufà saccense” una ne pensa e cento ne fa. Per fare un paragone appropriato, è come la nostra rete idrica, non si fa a tempo a tappare una perdita, che subito ne affacciano altre due o tre. Ecco, non si fa a tempo a mettere una pezza ad uno scandalo che immediatamente ne arrivano altri. BASTAAAAAAA  !!!! siamo stanchi di difendere l’indifendibile. Berlusconi dia una regolata alla sua vita privata, perché io,  elettore di destra, NON CI STO a ridare fiducia a quest’uomo, senza che questi mi abbia detto a priori cosa intenda fare : il Premier o il Mandrillo ?

Senza una scelta chiara e senza se e senza ma, la mia scelta e quella di tutti quegli uomini di destra fedeli ai principi delle 3 Elle, sarà quella della scheda bianca.

Come italiano chiedo al Premier di fare un altro “Patto con gli italiani”

“Vita morigerata in Leader morigerato”, e mantendendo questo impegno, potrà anche aspirare alla Presidenza della Repubblica, con buona pace eterna per i comunisti, e con il supporto e la Lealtà degli uomini di Destra. Quelli veri. Non quelli di Fini e come Fini.

Questo per quanto riguarda la Politica Nazionale.

Per quella locale ci sarà fra qualche tempo un  articolo chiarificatore data la totale scomparsa della “destra politica” dalla nostra città.

Potremmo però immaginare già adesso quale potrebbe essere lo schieramento di Centro Destra per cacciare i comunisti cammuffati ed i loro associati da Palazzo di Città. Che ne pensate di questo nostro primo manifesto elettorale?????

Se volete cimentarVi in un pronostico, partecipate al sondaggio sulle elezioni che ho proposto. E’ solo un gioco, ma è pur sempre una indicazione.

Pino Marinelli

Ultimo aggiornamento (Domenica 17 Aprile 2011 11:42)

Chi è online
 2 visitatori online